fbpx

Puly Caff

  • Detergente macchine espresso in barattolo con tappo versatore.
  • Elimina i residui del caffè nel gruppo erogatore, elettrovalvola di scarico e tutti

    i passaggi d’acqua

  • Ideale per la manutenzione di tutte le macchine espresso e per il lavaggio di

    tutti gli accessori

  • Versatore incorporato nel tappo del barattolo

 

Categoria:

Inserisci i tuoi dati, sarai ricontattato al più presto

  • Scarica brochure Pulycaff polvere .pdf

    La macchina espresso si può definire la “pentola” in cui nasce l’espresso, sulla

    quale, a fine cottura, si depositano i residui del cibo: nessuno si sognerebbe

    di cuocere una portata in un tegame sporco!
    E nessuno dovrebbe erogare un espresso da una macchina nella quale da giorni si

    accumulano residui di grassi, depositi carboniosi e incrostazioni: lo “sporco” che il caffè rilascia a ogni estrazione. Se non vengono rimosse periodicamente, queste sostanze irrancidiscono, alterano il gusto della bevanda e impediscono la corretta estrazione e il buon funzionamento dell’apparecchiatura, perché ostruiscono i fori del gruppo erogatore e dell’elettrovalvola di scarico.

    pulyCAFF è la soluzione quotidiana per assicurare la bontà di ogni estrazione e una lunga vita in salute della macchina espresso: rimuove i residui grassi, disincrosta, elimina i vecchi depositi di caffè e neutralizza qualsiasi odore dal gruppo erogatore, da filtri e portafiltri, dall’elettrovalvola di scarico e da tutti i passaggi d’acqua. Agisce rapidamente: la sua energia si sviluppa già nei primi 10-15 secondi di contatto con l’acqua calda e permette di rimuovere lo sporco in pochi minuti.

    Messo a punto da Asachimici nel 1961, pulyCAFF è stato il primo prodotto specifico per la pulizia della macchina espresso, brevettato e depositato nei cinque continenti. Rispettoso della salute dell’operatore e dell’ambiente, è a base di sostanze totalmente e facilmente solubili in acqua e a norma con le vigenti normative Comunitarie che riguardano la pulizia delle apparecchiature a contatto con gli alimenti e certificato dall’ente NSF International – National Sanitation Foundation – americano.